Giornata Mondiale della Biodiversità. Il Falco Pescatore, presentazione del progetto di reintroduzione.

L'evento si svolgerà in data 22 maggio 2019, al chiuso, a Portoferraio (Centro Culturale De Laugier).

Il Parco ha avviato dal 2014, insieme ad altri Enti di gestione di aree protette come l’Area Marina Protetta di Tavolara Punta Coda Cavallo, il Parco Regionale della Maremma ed il Parco Naturale Regionale della Corsica, un progetto per la ricostituzione delle popolazione nidificante di Falco pescatore nel Tirreno. Il progetto è finalizzato ad allargare l’areale di distribuzione della specie, mediante un incremento graduale del numero di coppie riproduttive che possano essere in grado di auto-sostenersi nel medio e lungo periodo. Incontro con il presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, Giampiero Sammuri, biologo, che esporrà il progetto e gli esiti della ricerca.

Ritrovo: ore 21:00 presso il Centro Culturale De Laugier di Portoferraio.

Prenotazione obbligatoria. Informazioni e Prenotazioni Infopark Arcipelago Toscano 0565/908231


Mappa dell'evento

Informazioni

  • Orari: 21.00
  • Prezzo: L'evento è gratuito.

Salva in Google Calendar

Contatti

Categorie