Mia e il leone bianco

L'evento si è svolto dal 26 al 27 gennaio 2019, al chiuso, a Capoliveri (Cinema Teatro Flamingo).

Mia e il leone bianco
Sabato 26 ore 17.30 - Domenica 27 ore 15.30 e 17-30

La famiglia di Mia (Daniah De Villiers) si è da poco ritrasferita in Sud Africa: l'idea di papà John è dedicarsi all'allevamento dei leoni a scopo turistico. Traumatizzata sulle prime dall'aver lasciato l'amata Londra, Mia si affeziona presto a Charlie, un leone bianco per il quale prova affetto anche suo fratello Mick. Un triste destino attenderebbe Charlie, che crescendo diventa sempre meno probabile come animale domestico, però non è detto che Mia si rassegni tanto facilmente...

Mia e il leone bianco di Gilles De Maistre è, almeno per una prima metà, un lungometraggio per ragazzi molto classico nello schematismo del racconto e nella retorica di alcuni passaggi, con una recitazione piuttosto acerba degli interpreti più giovani. Se il suo pregio migliore fossero soltanto gli incantevoli paesaggi del Sud Africa, avrebbe poco da offrire. Fortunatamente De Maistre ha scommesso tutto su una carta imprevedibile: l'uso di un leone reale nelle scene che prevedono la sua interazione con gli attori. Nessun effetto digitale, nessun modello 3D fotorealistico animato. Charlie è il leone Thor, la cui interazione con la giovane De Villiers è stata monitorata sin dalla nascita dall'esperto zoologo Kevin Richardson. Mia e il leone bianco è stato girato nel corso di tre anni, in sessioni di riprese ben distanti: Daniah e Thor sono cresciuti in parallelo, come i loro Mia e Charlie, ed è davvero raro vedere un'interazione reale tra uomo e animale selvaggio in un contesto di fiction. Forse non è un caso che De Maistre abbia un trascorso di documentarista: azzarderemmo persino che un documentario sulla realizzazione di Mia e il leone bianco potrebbe risultare più interessante del film stesso!


Mappa dell'evento

Informazioni

  • Orari: Sabato 26 ore 17.30 - Domenica 27 ore 15.30 e 17-30
  • Prezzo: Il prezzo dell'evento non è specificato.

Contatti

Categorie