Procchio racconta... zeb chi sei

L'evento si è svolto in data 31 luglio 2017, al chiuso, a Marciana (Campo lo Feno).

Il volume ricostruisce l'attività del writer livornese ZEB (David Fedi) e gli sviluppi della sua creatività come pittore attraverso documenti privati, disegni, schizzi, appunti, dipinti e testimonianze. Nato a Livorno nel 1966, creativo fin da giovanissimo ma allergico a regole e discipline, è divenuto celebre in città per le sue scritte ironiche e pungenti fin dal 1987 e poi nel 1989, quando ha iniziato ad associare alle scritte la celebre faccia con il nasone, Zeb appunto. La sua pittura è costituita da una reinterpretazione, attraverso la deformazione geometrica quasi maniacale, di celebri personaggi dei fumetti, Diabolik, Mandrake, Batman e altri. Si è poi confrontato con personaggi contemporanei come l'icona Che Guevara e il conterraneo Amedeo Modigliani.

Il valore di questo libro sta nel fatto che vengono raccontate le storie dell'artista Zeb e dell'uomo Davide Fedi, così intrecciate tra loro, per far luce su tutti gli aspetti che possono avere contribuito alla sua misteriosa scomparsa… Nella seconda parte del libro anche le testimonianze e i racconti della sorella Eva Fedi, di Walter Passuello, di Maurizio Bellandi, di Filippo Lotti, di Luca Ciancabilla e di Federica Falchini.

Laura Belforte, art director della casa editrice Sillabe, intervisterà l'autore del libro, Gino Fantozzi, tra un intervento teatrale e l'altro dell'attore livornese Michele Crestacci, autore di importanti testi teatrali quali "Modì", "Picchi" e "Caproni", che racconterà al pubblico lo Zeb artista.

Informazioni

  • Prezzo: L'evento è gratuito.

Contatti

  • Organizzazione: Comune di Marciana e da Modigliani Produzioni, con la collaborazione di Acqua dell'Elba e di BluNavy

Categorie

Mappa dell'evento

Sponsor

Commenta l'evento

Nota: un moderatore deve approvare il commento prima che esso sia visibile al pubblico.

comments powered by Disqus

Sponsor