Festa dell'Uva

L'evento si è svolto dal 7 al 9 ottobre 2016, all'aperto, a Capoliveri (Capoliveri).

Il 7,8,9 ottobre tornerà a Capoliveri la Festa dell’Uva con la sua XXI^ edizione. 

La manifestazione evento del comune di Capoliveri che coinvolge ogni anno migliaia di persone provenienti da ogni dove per vivere la tre giorni dedicata all’antica vendemmia, alle tradizioni, al gusto e ai sapori autentici dell’Isola d’Elba sta, dunque, per tornare con tante belle novità. 

La festa inizierà come da tradizione venerdì 7 ottobre. Alle 17,30 ci sarà la presentazione dell'ultimo libro dello chef/gastronomo elbano Alvaro Claudi e poi a partire dalle ore 21,00 giochi della Vendemmia e dell'Antico Borgo. In questo caso tutto invariato nello svolgimento delle competizioni, mentre la novità importante è quella che l'esito delle gare non influirà - come invece avveniva in passato - nella assegnazione ai rioni di punti validi per l'assegnazione del Bacco. I giochi quindi si concluderanno direttamente in piazza, con la cerimonia di premiazione finale.

Al sabato nessuna novità: si inizierà alle 17,30 con l'esibizione del gruppo musicale Bandao; seguirà alle 18,30 la benedizione degli stendardi dei 4 rioni durante la Santa Messa. Alle 19,30 apertura degli stands enogastronomici in Piazza Matteotti, per assaporare il gusto e la tradizione della cultura vitivinicola elbana e le migliori ricette del territorio, il tutto con la partecipazione dei produttori vinicoli dell’Isola d’Elba.

Alle 20,00 ci sarà la presentazione della giuria Slow Food e la degustazione del piatto tipico preparato da ognuno dei 4 rioni, con l'assegnazione del trofeo Slow Food al rione vincitore.

Altre novità, invece, nella giornata di domenica: alle 10 l'apertura con l'esibizione del gruppo musicale Bandao, ed alle 10,40 l'inizio della sfilata dei 4 Rioni in Piazza Matteotti. Alle 12, al termine della sfilata, la visita della giuria ai 4 rioni, conclusa la quale saranno aperte le porte per consentire l'accesso ai visitatori.

Alle 15, inoltre, la Giuria si riunirà nella sede della Pro Loco, e dedicherà un'ora - con 15 minuti ciascuno - a ciascun rione per permettere ai rappresentanti di chiarire al meglio ogni particolare dei loro allestimenti e delle rappresentazioni. Il verdetto arriverà sulla Pensilina alle 18, come da tradizione.

Per quanto riguarda il "premio Continuità", assegnato tradizionalmente a chi mantiene più a lungo le proprie scenografie all'interno dei rioni, le verifiche arriveranno attraverso una persona di fiducia dell'organizzazione, non capoliverese, che verificherà di persona e riferirà ai responsabili della Pro Loco.

La giuria, infine: non ci sarà un presidente, ma una supervisione delle operazioni da parte del Presidente della Pro Loco affiancato da un notaio.

Le novità più importanti riguardano i componenti della giuria stessa: molti i personaggi famosi, fra cui un noto giornalista sportivo di Sky.


Informazioni

  • Prezzo: Il prezzo dell'evento non è specificato.

Contatti

  • Organizzazione: Comune di Capoliveri
  • Telefono: 335 5728913 - 333 2645690 - 339 3307145

Categorie