"Labirinti"- Esposizione di Fausto Maxia

L'evento si è svolto dal 29 agosto al 3 settembre 2016, al chiuso, a Rio nell'Elba (Passo della Pietà).

 

Lunedì 29 Agosto alle ore 21.00, nei locali del Passo della Pietà a Rio nell'Elba, si svolgerà l'inaugurazione di “Labirinti”, esposizione d'arte di Fausto Maxia.

Tracciare un segno è già significare, non importa se il senso (un qualsiasi senso) sia stato dimenticato, trascurato, occultato o tradito. Questo pervade comunque il gesto, fortuito eppure necessario, senza alcun rinvio o differimento, nell'istante esatto del suo accadere”.

Così si presenta l'arte di Maxia con un richiamo esplicito all'azione che “irrompe” nel mondo, cambiandolo, e modificando colui o colei che lo compie, oltre la percezione altrui.

 

Fausto Maxia è nato a Iglesias nel 1957. Dopo la maturità classica si è iscritto alla Facoltà di Filosofia di Genova dove ha studiato Storia dell'Arte Contemporanea, Storia dell'Arte Orientale, Estetica, Lingua sanscrita e Letteratura dell'India. Si è laureato con una tesi sul Vuoto buddhista.

 

La mostra, ad ingresso libero, sarà aperta fino al 3 Settembre con i seguenti orari:

mattina 10.30 – 12.30

pomeriggio 18.00 – 20.00

sera 21.00 – 22.30.


Informazioni

  • Orari: 21:00
  • Prezzo: L'evento è gratuito.

Contatti

Categorie