Pulizia del Sentiero dell'Enfola

L'evento si è svolto in data 22 maggio 2016, all'aperto coperto, a Portoferraio (Enfola).

Domenica 22 maggio l'Ass. Il Tempo con la collaborazione degli Amici dell’Enfola e della Pro Loco di Portoferraio organizzeranno le pulizie generali del sentiero dell'Enfola.
Volevamo ricordarti, che la tua partecipazione è particolarmente gradita. 
Se ne sei in possesso ti chiediamo di portare anche qualche attrezzo (rastrello, zappetto, pala, scopa, carriola, decespugliatore), dato che quelli a nostra disposizione, non saranno sufficienti per tutti.

TI ASPETTIAMO DOMENICA 22 MAGGIO ALLE H 8,45, DAVANTI ALLA VECCHIA TONNARA (ora sede del Parco).

È dal duemiladieci che ci occupiamo della pulizia e della manutenzione del sentiero n° 108. Il percorso parte dalla vecchia tonnara e sale in cima al promontorio, per poi proseguire verso Capo d’Enfola, con accanto il caratteristico scoglio della nave. Sei anni di volontariato portati avanti con impegno e dedizione, a volte con difficoltà, ma anche con tante soddisfazioni. 
E il risultato c’è stato, visto il numero dei frequentatori del sentiero che è incrementato in maniera considerevole nel tempo. Basta fare una passeggiata la domenica, soprattutto il pomeriggio in una bella giornata di sole e ti sembra di essere in “calata”. 
È aumentato il numero dei passeggiatori, ma anche quello dei rifiuti abbandonati (soprattutto carta e cicche di sigaretta) lungo lo stradello o nascosti tra la vegetazione. Dei piccoli gesti, ma fondamentali al degrado, fatti con disinvoltura e indifferenza, che risaltano la stupidità e l’inciviltà di certe persone. Eppure basterebbe davvero poco per rispettare la natura e l’opera di chi si impegna per proteggerla: lasciare tutto così com’è, senza toccare niente, guardandosi intorno, ammirando le bellezze circostanti. Ci lamentiamo, critichiamo, ma non siamo capaci di vedere e di ascoltare. 
Non sono le pubblicità progresso viste in televisione che possono cambiare le cose, se alla base non esiste la giusta educazione atta a far acquisire la dovuta consapevolezza. 
Noi volontari però, non ci abbattiamo facilmente. Non demordiamo e quest’anno abbiamo voluto fare ancora di più: oltre alla classica manutenzione annuale di verniciatura delle panchine, del tavolo e della palizzata, la segnaletica del sentiero è stata adattata a quella del CAI (Club Alpino Italiano),con colorazione bianco-rossa. Inoltre è stato ulteriormente pulito e in alcuni punti allargato, il sentiero che dal promontorio fa l’anello o arriva in cima alla punta. 


Mappa dell'evento

Informazioni

  • Orari: 8,45
  • Prezzo: Il prezzo dell'evento non è specificato.

Contatti

Categorie