Elba Bike Tour

L'evento si è svolto dal 23 al 30 aprile 2016, all'aperto, a Vari comuni dell'Elba (Eventi in diverse località).

Agonista, cicloturista oppure soltanto appassionato della bici: il giro è strutturato per offrirti divertimento, relax e ti darà l’opportunità di visitare luoghi che ti rimarranno scolpiti nella mente e nel cuore per sempre e, perché no, sarà una splendida occasione per migliorare la tua preparazione per la stagione agonistica.

Strada o Mtb: scegli tu con cosa venire! Ogni giorno ci sarà la possibilità di pedalare in un percorso diverso su strada o fuori strada.

Ecco le novità:

  • la location sarà Marina di Campo;
  • la prima tappa sarà la Granfondo Elbaleatico con partenza da Portoferraio;
  • in tutte le tappe ci sarà un tratto cronometrato lungo il percorso che servirà a determinare la classifica finale;
  • ogni sera consegna della maglia al Leader del Giro assoluto uomo e donna.
  • Sabato 23 Aprile 2016 sarà organizzata a Portoferraio la prima pedalata storica la NAPOLEONICA.
    Il percorso sarà bellissimo e avremo l'opportunità di transitare nella villa dove Napoleone soggiornò dal 3 maggio 1814.

Saranno sei le tappe dell'Elba Bike Tour che prenderà il via domenica 24 aprile da Portoferraio con la Granfondo Elbaleatico.

Lunedì 25 sarà la tappa del Monte Perone. Partiti da Marina di Campo, passando da Procchio, si giungerà fino a Marciana Marina, dove inizierà l'ascesa a Marciana per ridiscendere sulla costa e, godendosi tutta la litoranea, si percorrerà l'anello occidentale al colle Palombaia. Qui inizierà la prova cronometrata che si concluderà sul Monte Perone. Quindi ridiscesa verso Poggio e ancora verso il mare a Marciana Marina per tornare alla base percorrendo a ritroso il percorso dell'andata, chiudendo la giornata con 79 chilometri e 1476 metri di dslivello.

Martedì 26 si andrà sul versante orientale dell'isola. La partenza sarà ancora da Marina di Campo e ci si dirigerà verso Procchio per raggiungere Portoferraio. Passando quindi da San Giovanni e Schiopparello si andrà a raggiungere cosi il tratto cronometrato che terminerà alla fine della suggestiva salita del Volterraio, percorrendo alla rovescia il tratto di strada che si discese durante la granfondo. Giunti in cima al Volterraio, la splendida discesa panoramica porterà prima a Rio Elba, poi a Porto Azzurro, al Lido di Capoliveri, a Lacona con i suoi due golfi e quindi il rientro a Marina di Campo dopo avere affrontato la salita del Monumento.

La quarta tappa di Mercoledì 27 sarà caratterizzata dall'ascesa al Colle Reciso, una salita di 2900 metri con una pendenza media del 6,28%. Questa salita, temuta anche dai ciclisti elbani, sarà una vera sfida contro la pendenza. Ma la fatica sarà ben ripagata dal percorrere lo splendido tratto della litoranea che collega Rio Marina a Cavo.

Giovedì 28 le gambe inizieranno ad accusare la fatica. La tappa sarà caratterizzata dal tratto cronometrato che da Portoferraio arriva all'Enfola, uno dei posti più suggestivi dell'isola d'Elba. Spettacolare anche il passaggio da Lacona, Capoliveri e Porto Azzurro. Prima di trovare il tratto cronometrato dell'Enfola, dovranno essere affrontate in trasferimento tre salite: il Monumento, che da Marina di Campo porta a Lacona, l'ascesa a Capoliveri ed infine il Volterraio dal lato di Rio Elba.

Ultima tappa Venerdì 29. Si affronterà l'anello occidentale passando da Cavoli, Seccheto, Pomonte e, giunti a Zanca, inizierà il tratto cronometrato che porterà, attraversando l'abitato di Marciana e Poggio, sulla vetta del Monte Perone dal versante opposto a quello scalato nella seconda tappa. Da qui la veloce discesa porterà direttamente a Marina di Campo.

Insomma, sarà una grande occasione per i ciclisti di ogni livello, per gli sportivi ed i loro accompagnatori. Si potrà unire un ottimo allenamento svolto tra le bellezze naturali e scorci mozzafiato con relax turismo, in uno dei lembi più belli ammirati al mondo.

Sabato 23 aprile, chi sarà già presso la zona logistica situata a "Le Ghiaie" a Portoferraio, potrà sfruttare la convenzione che è stata stipulata con il ristorante Le Sirene, adiacente la segreteria organizzativa. Con pochi euro si potrà pranzare in riva al mare, godendosi la preparazione e la partenza de La Napoleonica.
Grande festa il sabato sera al camping "Gli Ulivi" di Marina di Campo, con la "Cena del Ciclista" con un menù a base di pesce (Linguine alle Cozze, Pesce Spada alla brace, Insalata Mista, Dolce, 1/2 Acqua, Caffè). Un vero happening durante il quale trovare gli amici di sempre e, perché no, anche fare nuove conoscenze e amicizie, scambiandosi informazioni e opinioni sulla granfondo del giorno dopo.

per iscriverti on line vai nel sito winningtime
per iscriverti off line scarica il modulo

per info
Paolo 3279941773
segreteria@folgorebike.com

Immagini


Informazioni

  • Prezzo: Il prezzo dell'evento non è specificato.

Contatti

Categorie