Gl'innamorati di Carlo Goldoni

L'evento si è svolto in data 5 novembre 2015, al chiuso, a Capoliveri (Cinema Teatro Flamingo).

Teatro Stabile di Grosseto - Premio Giorgio Gaber per le nuove generazioni

MaggyArt Associazione Culturale Artistica

Teatro Flamingo Capoliveri

Gl'innamorati

Giovedì 5 novembre 2015 - Inizio spettacolo h 21.30

Il più grande successo nella storia del "Teatro Stabile di Grosseto" - 8 anni di tournée con quasi 100 000 spettatori entusiasti, un lavoro colmo di comicità e risate.

Gl'innamorati 
di Carlo Goldoni
regia Alessandro Gatto
fascia di età dagli 11 anni
durata 70 minuti 
tipo di allestimento teatro d’attore, commedia brillante

La commedia narra di un amore tormentato fra due giovani: lei, Eugenia, appartenente alla nobiltà decaduta e lui, Fulgenzio, rappresentante della ricca classe borghese. Ostacolo alla loro felicità, però, non sono i soliti impedimenti esterni, ma l'orgoglio e la gelosia che l'uno prova nei confronti dell'altro. 
Eugenia, infatti, pensa che Fulgenzio sia troppo servile con la cognata, affidatagli dal fratello, mentre l'uomo è infastidito dalle attenzioni di un “bizzarro” conte, improvvisamente comparso nella vita di lei.

NOTE ARTISTICHE - Scritta a Bologna nel settembre 1759, la commedia è una delle più fortunate e moderne dell’Autore veneziano. Distante dal gioco delle parti e degli equivoci proprio dell’epoca, appare altamente innovativa, ma soprattutto di incredibile impatto comico e ricordata nella storia del teatro nazionale come cavallo di battaglia delle più grandi attrici tra cui nell’800 Eleonora Duse e nel ‘900 Valeria Moriconi. La commedia è ispirata a personaggi reali della Roma borghese (Maddalena, figlia dell’Abate di cui il Goldoni era ospite, e Bartolommeo Pinto) che vengono dall’Autore trasformati in due delle sue figure meglio riuscite e ricche. Figure forti, moderne, prigioniere delle loro passioni incontrollabili, causa di violenti accessi di amore e gelosia con continui litigi ed improvvise riappacificazioni. Prodotta in occasione del terzo centenario della nascita del più grande commediografo italiano, l'opera è stata rappresentata in tutte le regioni italiane, proposta dalla compagnia del “Teatro Stabile di Grosseto” in uno dei suoi più originali adattamenti, ispirato anche ad un’altra importantissima opera dello stesso Autore veneziano: “Il teatro comico”, vero e proprio manifesto della riforma goldoniana che radicalmente ha rinnovato il teatro sino ai giorni nostri. E “Gl’innamorati” è un tipico esempio di questa riforma, in quanto ormai distaccata da una struttura dal personaggio centrale attorno a cui tutto ruota, bensì opera della rinnovata modernità scenica dove tutti sono protagonisti ed attori della “Vita” sui cui temi si dibatte nei loro colori e sfaccettature, come l’Amore, così unico e così vario nelle sue conseguenze sugli uomini.


Mappa dell'evento

Informazioni

  • Orari: 21.30
  • Prezzo: Il prezzo dell'evento non è specificato.

Contatti

Categorie