Linea di coste connesse - la mostra di Alex Rinesch

L'evento si è svolto dal 2 al 14 settembre 2015, al chiuso, a Portoferraio (Sala espositiva Telemaco Signorini - Calata Mazzini, 37).

Più di 140 spiagge di sabbia, sassi e ghiaia: questa è la caratteristica più suggestiva dell'isola d'Elba. Alex Rinesch è stato ispirato da questa particolare varietà paesaggistica per creare "Linea di Coste Connesse", un incredibile lavoro pittorico di 35 metri, realizzato con una connessione di profili di coste dell’Isola d'Elba, Piombino, la Corsica, Irlanda e Brasile. Rinesch dipinto e accostato le coste, individuando punti d’incontro, come una unica spiaggia per un abbraccio ideale d'amore, di fantasia, curiosità, coraggio, tolleranza e altri sentimenti positivi.

Il lavoro di Alex Rinesch è un esempio perfetto della globalizzazione naturale e contiene un grande messaggio di solidarietà, infatti Alex dice: "Molte persone nel mondo avranno difficoltà a capire la bellezza del mare. Soprattutto coloro, che hanno perso i loro sogni di libertà e sperimentato solo la miseria. Ma il mare è il luogo da cui viene la vita. Non possiamo ignorare questo fatto e correre il rischio, che un giorno il mare potrebbe smettere di portare la vita: ucciso dalla pesca eccessiva, inquinamento e l'acido dei nostri rifiuti tossici". 

Poi, "COSTE CONNESSE" è una grande idea di globalizzazione naturale siamo partiti dall'Isola d'Elba per abbracciare tutto il mondo. A proposito del suo lavoro Rinesch dice: "La costa è come una linea che divide la terra dal mare. Tuttavia, nella mia installazione tiene insieme coste e spiagge, circonda isole e paesi, così come i continenti ed è usata come un simbolo di connessione. Per connettere le coste uso una linea rossa, perché nella mia lingua la linea rossa è un segno che sta per leitmotiv o tema centrale, che deriva da un'antica saga del Minotauro e del suo labirinto. Ognuno dei quadri di connessione è accompagnato da una mappa con l'esatte coordinate della posizione della spiaggia".

Il centro della linea è l’isola d’Elba.

Dal 2 al 14 settembre al Centro espositivo Telemaco Signorini
orario: 10-13 18-20 21-24

Il 15 settembre alle ore 22,00 installazione a bordo della Blu Navy con una coreografia del Laboratorio Teatro-danza.


Mappa dell'evento

Informazioni

  • Orari: 10-13 / 18-20 / 21-24
  • Prezzo: Il prezzo dell'evento non è specificato.

Contatti

  • Organizzazione: Comune di Portoferraio - Ass. alla Cultura e al Turismo

Categorie