DE ANDRE' DAY 17^ edizione - 20 e 21 agosto a San Piero

L'evento si è svolto dal 20 al 21 agosto 2015, all'aperto, a Marina di Campo (San Piero - Piazza della Chiesa).

Il De Andrè Day giunge alla 17^ edizione e quest’anno ritornerà alla formula della doppia giornata: giovedì 20 il classico “De Andrè Day” e venerdì 21 il concerto di Mauro Ermanno Giovanardi.

L’inizio del concerto è fissato per ore 21.15 nella piazza della Chiesa del centro storico di San Piero, ma l’organizzazione raccomanda gli appassionati di recarsi per tempo nel paese per poter prendere posto nella piazza e per assaporare l’atmosfera particolare che questo evento sprigiona ogni anno.

Saranno 32 i musicisti che si alterneranno sul palco divisi tra gruppi e solisti e quasi 30 i bambini del Campo Solare di Marina di Campo che apriranno il concerto; numerose sono le collaborazioni e le contaminazioni che ogni anno nascono durante la fase di preparazione alla serata.

L’edizione di quest’anno sarà dedicata a Luca Noce, amico e compagno di vita musicale del gruppo, recentemente scomparso dopo una lunga malattia.

Ospite d’onore della manifestazione sarà Mauro Ermanno Giovanardi.

Nato con il punk e la new wave, abbracciati in qualità di frontman dei Carnival of Fools, Giovanardi scopre la passione per la musica autoriale, contaminata da sonorità leggere ed elettroniche, nell’esperienza La Crus. Dal 2007, le sue note diventano sempre più raffinate e colte, con l’avvicinamento a cantautori italiani senza tempo (Tenco e De Andrè, ad esempio) e agli chansonnier francesi e con la rievocazione delle atmosfere Sixties dell’intramontabile programma Studio Uno e delle composizioni di Morricone. Del punk, però, non dimentica le tinte forti e della new wave l’impeccabile eleganza. Partecipa a Sanremo nel 2011 e nello stesso anno riceve il premio “De Andrè”.

L’album “Maledetto colui che è solo” del 2013 riceve la “Targa Tenco” come miglior album nella sezione “interprete”.

Non mancheranno poi le novità tra i cantanti (Eleonora Zingoni, Luisa Quaglia e la violinista Susanna Di Scala) e tra i gruppi (Monouso, Fabrizio canta Fabrizio), mentre saranno presenti anche gli Scapestrati e gli inossidabili Bwp nella versione “Larghe Intese Blues Explosion”.

Il De Andrè Day, nato nel 1999, è ideato e curato da Alessandro Beneforti ed i Bwp con il supporto del comune di Campo nell’Elba ed il prezioso aiuto del “bravo presentatore” Federico Regini, Mavi Conti, Luca Polesi che ha realizzato la scenografia di palco, delle associazioni “Luigi Martorella” e “Le Macinelle”.

Ricordiamo infine che l’ingresso è gratuito e che è possibile parcheggiare anche all’interno del campo sportivo (che resterà illuminato) situato a 300 mt dalla piazza nella parte alta del paese.


Mappa dell'evento

Informazioni

  • Orari: 21.15
  • Prezzo: Il prezzo dell'evento non è specificato.

Categorie