Mostra "Ricordo di Mario Luzi una pittura a quattro mani"

L'evento si è svolto dal 6 al 11 luglio 2015, al chiuso, a Portoferraio (Sala della Gran Guardia ).

Si inaugura lunedì 6 luglio alle ore 18,30 alla Gran Guardia di Portoferraio la mostra di acquerelli di Italo Bolano dal titolo “Ricordo di Mario Luzi: una pittura a quattro mani”, opere su carta ispirate al “Viaggio terrestre e celeste di Simone Martini” del Poeta Mario Luzi e da lui stesso titolati e firmati.
Pittura a quattro mani proprio perché le opere nascono dal sodalizio artistico che legò i due personaggi, pittore l'uno, poeta l'altro, in una profonda e fraterna amicizia.
La mostra, voluta dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Portoferraio, ricorda il Poeta scomparso 10 anni orsono e che nel 1994 si aggiudicò il Premio Letterario Internazionale Elba Raffaello Brignetti, proprio con l'opera ispiratrice degli acquerelli di Bolano.
Mario Luzi, cittadino onorario dell'Isola, è ricordato da Bolano anche nel suo Open Air Museum a San Martino con un monumento in ceramica e acciaio.
Aspettando quindi la 43^ edizione del Premio, che si svolgerà sabato 11 luglio alla De Laugier, visitiamo queste opere che saranno in mostra per tutta la settimana.
Tutti sono invitati, l'ingresso è libero.

La mostra allestita alla Sala della Gran Guardia rimarrà aperta fino all'11 luglio.


Mappa dell'evento

Informazioni

  • Prezzo: L'evento è gratuito.

Contatti

  • Organizzazione: Comune di Portoferraio - Ass. alla Cultura e al Turismo

Categorie