Medicina interna, a Portoferraio II EDizione delle giornate Elbane

L'evento si è svolto dal 29 al 30 maggio 2015, al chiuso, a Portoferraio (Hotel Airone).

Si svolgerà venerdì e sabato 29 e 30 maggio all’Hotel Airone di Portoferraio il convegno dal titolo “Giornate Elbane di Medicina Interna - L’unicità del paziente” organizzato dalla Società Italiana di Medicina Interna (Simi) e dalla Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti (Fadoi).

Interverranno per l’Azienda USL 6, tra gli altri, Plinio Fabiani, direttore della S.C. di Medicina di Portoferraio e Gianni Donigaglia, responsabile della Zona Elba. Sono previste le letture di Gian Franco Gensini, presidente nazionale della Società italiana Telemedicina e Sanità elettronica e di Gian Carlo Agnelli ordinario di Medicina Interna dell’Università di Perugia.

Lo scopo del convegno è quello di aggiornare e migliorare le capacità tecnico-scientifiche, attraverso l’apporto delle compagini universitarie, ospedaliera e del territorio. Il convegno si rivolge non solo ai medici ma anche alle componenti delle professioni sanitarie, biologi, tecnici e infermieri.

In questo evento sono coinvolti medici afferenti alla Medicina Interna, e a varie altre specializzazioni con cui la Medicina Interna si mantiene in rapporto di mutuo scambio, in stretto confronto con i colleghi del territorio nella sfida quotidiana al servizio dell'utenza.

Gli argomenti in discussione sono molteplici e, pur non potendo coprire evidentemente l'intero campo della Medicina Interna, sono stati scelti in quanto rappresentativi degli aspetti con cui l'Internista ed il Medico di Medicina Generale sono chiamati a confrontarsi più di frequente.

All’evento sono stati assegnati 10 crediti formativi per le professioni di medico chirurgo (tutte le discipline), biologo e infermiere.

Scarica sul sito dell’Azienda USL 6 (www.usl6.toscana.it) il programma completo.


Mappa dell'evento

Informazioni

  • Prezzo: L'evento è gratuito.

Contatti

Categorie