Elbaleatico, un grappolo di storia

L'evento si è svolto in data 19 aprile 2015, al chiuso, a Portoferraio (Centro Culturale De Laugier).

Domenica 19 Aprile si terrà la quinta edizione di “Elbaleatico, un grappolo di storia” la manifestazione enogastronomica a cura della Delegazione AIS Isola D’Elba e del Consorzio di Tutela Vini Elba Doc.

Si tratta di una manifestazione che è ormai divenuta un appuntamento primaverile atteso sull’isola e in tutta la Regione, nel segno della promozione di una vera unicità territoriale. Centinaia di appassionati e professionisti del settore potranno degustare, presso il Centro Congressi De Laugier di Portoferraio, la nuova annata di Aleatico dell’Elba DOCG.
L’ Aleatico dell’Elba DOCG si è infatti dimostrato un’eccellenza nel panorama vinicolo e sta diventando una realtà produttiva di grande interesse per qualità e quantità. 
Già Napoleone, come narrano gli scritti dell’epoca, ne apprezzava le caratteristiche di finezza e intensità aromatica, rese oggi ancora più evidenti dal disciplinare di produzione che ha portato al miglioramento delle tecniche produttive, senza abbandonare la tradizionale pratica dell’appassimento al sole di Settembre. 

Come sempre i migliori Aleatico dell’Elba DOCG saranno accompagnati da assaggi delle specialità elbane: Olivicoltori Elbani, Pasticceri, Associati Elba Taste, Birra dell'Elba, Elbafrozen e Regali Rurali saranno lieti di offrire un assaggio dei loro prodotti.

Programma
10,30-14,00 Anteprima vini Consorzio Elba Doc con degustazione specilità elbane
Produttori e sommelier AIS presenteranno la nuova annata di Elba Rosso, Elba Bianco, Elba Rosato, Ansonica, Vermentino e degli IGT.
Verso mezzogiorno i ristoranti La Taverna dei Poeti, La Botte Gaia, Osteria Pepenero, Osteria Locanda Cecconi, il ristorante del’Hotel Belmare, il ristorante dell’Hotel Scoglio Bianco, che fanno parte dell’Associazione ElbaTaste, presenteranno alcuni dei piatti tipici della cucina elbana con degustazione.
14,30-19,30 Aleatico D.O.C.G e dolci abbinamenti dei pasticceri
Presentazione dei vini passiti a cominciare dal più importante quale l’Aleatico, dal Moscato e dell’Ansonica Passita con la competenza dei sommelier AIS, e con la presenza dei produttori delle sedici aziende che aderiscono al consorzio Acquabona, Arrighi, Cecilia, La Fazenda, La Galea, Le sughere, Le Vigneantiche, Mazzarri, Mola, Montefabbrello, Sapereta, Tenuta Acquacalda, Tenuta delle Ripalte, Tenuta La Chiusa, Terre del Granito, Valle di Lazzaro. Saranno presenti i pasticceri dell’isola con i loro prodotti, i dolci tipici, e il cioccolato da abbinare all’Aleatico.
Al piano superiore saranno allestiti degli stand per la presentazione dell’Olio Extravergine d’oliva del Consorzio Olivicoltori elbani. Uno spazio speciale per la degustazione della Birra dell’Elba e degli altri prodotti dell’enogastronomia elbana quali la palamita sott’olio delle aziende Le barche in cielo e L’Elba in un barattolo, il miele delle aziende Il Lentisco e Elba Nostrale, le confetture di Armando in Porto Azzurro, le erbe aromatiche dell’azienda bio il Poggetto, l’aceto di Terre del Granito, i dolci tradizionali di Elba Magna e i biscotti vegani del panificio Il Cantuccio.
Saranno anche realizzate delle degustazioni guidate da esperti e sommelier e dei seminari di approfondimento sulle tematiche del vino e del cibo.

Info
www.aistoscana.it
delegato.elba@aistoscana.it
335.6641793
 

Immagini


Mappa dell'evento

Informazioni

  • Orari: 10.30-19.30
  • Prezzo: Il prezzo dell'evento non è specificato.

Contatti

Categorie